Io vedo la luce della tua bellezza, e tu?

IMG_5015

Ti penso.

Penso alle persone come te, come noi, depositarie di un desiderio di evoluzione personale e globale che hanno la forza e la responsabilità di mantenere alta la bandiera della bellezza.

Guarda quanta bellezza c’è intorno a noi. Quanta bellezza nel nostro mondo, più che mai.
Nonostante le brutalità che si susseguono giorno dopo giorno, di cui dobbiamo essere consapevoli, più che mai e seriamente.

Ora più che mai dobbiamo unire invece che separare, trovare in noi la risonanza dell’altro.

Ora più che mai dobbiamo afferrare la nostra luce ed espanderla, coltivarla, regalarla, celebrarla, condividerla.
Dobbiamo essere la miglior e più elevata versione di noi stessi e sperimentare i nostri più meravigliosi personaggi.

Io vedo la luce della tua bellezza.

Ogni volta che ti vedi cadere nel giudizio, nel bisogno, nelle paure… danza con la grande bellezza della tua anima, della tua compassione, dei tuoi sogni, del tuo amore, delle tue potenzialità, delle tue conquiste, del tuo vuoto frutto di ciò che sei stato in grado di lasciare andare…

Tanto di gratitudine abbiamo parlato, di amore verso sé stessi e gli altri. Sono questi i momenti in cui non dobbiamo cadere in tentazione, non dobbiamo dimenticarci chi siamo.

Quando non ti piace ciò che vedi in TV, ma anche quando non ti piace ciò che vedi allo specchio…questi sono i momenti di accedere all’immenso che hai dentro per cogliere, come un attore il personaggio, il tuo guerriero della luce, il tuo poeta dell’invisibile.

Il Poeta dell’Invisibile crea dal vuoto e nel vuoto ritorna, vede laddove gli altri non vedono, tocca quello che sembra essere sfuggente, immortala ciò che sembra perituro. Sente i profumi e danza in infinite sinestesie.

Il Poeta dell’Invisibile vive su piani sinergici, sincretici e sincronici, agisce sul piano trans-personale, integrale e archetipico, per questo è un Integral Transpersonal Actor, un attore integrale transpersonale, che riconosce come tutto sia uno e come ogni atto agisca sul tutto, come l’invisibile, l’infinitamente piccolo possa condizionare l’infinitamente grande, come l’intimo possa stravolgere il sociale.

Con la tua anima e la tua mente puoi fare miracoli, e io credo in te, rimango connessa e ispirata dalla tua esistenza.

Il mondo ha bisogno della nostra bellezza, quindi noi dobbiamo riconoscerla e stare in contatto con essa. E aiutarci l’un l’altro in questo viaggio.

Alimentiamo il mondo con la nostra bellezza…e se la fame vien mangiando, l’anima del mondo stessa agirà per produrne sempre di più, ne sono certa! E non sono l’unica…

Siamo in tanti.

Fammi sapere cosa pensi, cosa senti, o condividi con me la tua prospettiva, il tuo punto di vista via email me@valentinalattuadaweb.com o commenta questo post, o altri,  sul mio sito www.valentinalattuadaweb.com
mi trovi anche su twitter @validivala

Ricorda, per me è importante il tuo feedback e stare connessa con te.

Grazie di spendere il tuo tempo a leggere le mie parole, davvero, spero di riuscire nell’intento di regalarti qualcosa di positivo.

Un abbraccio

Valentina Diva Maria Lattuada

2 thoughts on “Io vedo la luce della tua bellezza, e tu?

  1. Cara Valentina mi capita di tanto in tanto di venire a rileggere questo post…………..mi aiuta a ricordarmi della bellezza intorno a me e della mia stessa bellezza, mi da forza e nutrimento ! grazie

Comments are closed.