Non ci indurre in tentazione!

1456638_673919625986459_1709192985_n

Ciao!

Spero tu ti stia godendo l’estate. Sia tu in vacanza o al lavoro. A casa, in viaggio, in solitudine o in compagnia.

Negli ultimi 10 giorni sono stata in vacanza, in Puglia, il nostro splendido tacco. Giorni meravigliosi. Per me. Giorni bui, per le notizie che ci raggiungono quotidianamente da tutto il mondo. Odio, paura, violenza, disgrazie.

Non è facile mantenersi concentrati sulla gioia, sulla pace, sull’amore, sulla sensibilità, la compassione, la felicità, la fiducia, e tutto ciò che ci rende forti, sani, persone migliori, attente, pazienti, positive…persone buone e persone che possono fare la differenza intorno a sé grazie alla luce che possiamo emanare e ai sorrisi che possiamo regalare.

Difficile convincere i “realisti” che il mondo è bello. Difficile insistere con i “pessimisti” che l’essere umano è straordinario e la vita meravigliosa.

Difficile. Come tutto, del resto.

Nulla è facile, nel senso che nulla è automatico, immediato, passivo.

Ma tutto è facile se sei disposto a sforzarti di crederci sempre, se sei disposto a perderti per ritrovarti, se usi la tua forza per mantenere il timone, i tuoi muscoli per alzare le vele, la tua intuizione per cambiare rotta o persistere in quella in cui sei, creatività per rinnovare te e le tue strategie, immaginazione per avere sempre chiara la visione, determinazione per stare sveglio, attento e capace di infinite avventure.

Facile se hai il compromesso con la felicità.

Essere felici è un lavoro, uno sforzo, una lotta.
Sei sei disposto ad assumerti questa responsabilità e metterti in prima persona per il raggiungimento del tuo benessere mentale, fisico, spirituale, materiale, sentimentale, professionale, relazionale…

Se accetti la sfida, ogni giorno, di non accontentarti, di non adagiarti, di non perderti, non scoraggiarti, non affievolirti, vittimizzarti, compararti ad altri percorsi con tutto ciò che ne deriva nella tua anima…

“non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male, amen”
Cosi si chiude il Padre Nostro…
Quindi non cadiamo in tentazione, nell’agguato del male, quello che ci vuole pieni di paure, di bassi bisogni, di pensieri negativi, violenti, piccoli, insicuri, giudicanti…

Non cadiamo in tentazione del male che ci vuole non realizzati, non felici, frustrati, mediocri, appassiti, sconfortati…

Il male che ci vuole non pieni, deboli, titubanti, persi, offuscati nella mente e nello spirito, malati nel corpo e nella relazione col mondo esterno…

il male che ci vuole perforati, l’uno contro gli altri, cronicizzati, traumatizzati, insensibili o in preda alle nostre stesse emozioni, non capaci di padroneggiare il nostro mondo interiore e di vivere nel nostro splendido mondo…

Il male che vuole il nostro sguardo concentrato su di esso e le sue manifestazioni invece che sulla luce e l’infinita bellezza della nostra esistenza.
Io credo in te.

Rimaniamo connessi. Rimaniamo concentrati. Non cadiamo in tentazione.

Io ci sono. Tu? ci sei?

Un fortissimo abbraccio e a presto

Se può interessarti questa settimana solamente, in via eccezionale e last minute, per venire incontro ad alcune richieste, propongo 3 incontri da 3 ore a Milano:
Martedì 13 dalle 19 alle 22
Venerdì 15 dalle 19 alle 22
Domenica 17 dalle 19 alle 22

Puoi partecipare a tutti e tre gli incontri (ideale) o ad uno o due.
il costo di un singolo incontro è 70 euro, di due 130, di tre 180.

I posto sono limitati
quindi se vuoi iscriverti o vuoi maggiori informazioni scrivimi a me@valentinalattuadaweb.com e dai un’occhiata qui al mio sito www.valentinalattuadaweb.com per contenuti e dettagli sull’ Integral Transpersonal Acting, La Poetica dell’Invisibile e il Big Dream Surfing.

Non dimenticarti di lasciare il tuo commento, farmi sapere che ne pensi e condividere la tua prospettiva con me e gli altri lettori. Grazie!

MAKES-3