Xangô e il Fuoco Giusto della roccia!

perfect-3
L’ultima volta ti ho parlato di Iansà, orixà dell’aria, dei venti, fulmini e saette.
Oggi ti introduco il mondo del meraviglioso Xangô, il cui regno incrocia quello di Iansà proprio nei fulmini e nelle saette.
Xangô è innanzitutto la forza della roccia, e del fuoco nella pietra presente. É re delle montagne, delle scogliere, e in parte anche dei vulcani.
Il fuoco sacro di Xangô è un Fuoco Giusto, il fuoco della Giustizia, della Giusta Azione, della giusta via della verità, dell’onestà con sé stessi, del merito, della propria vera natura seguita a qualunque costo, sulla via della realizzazione del Sè.
Fuoco e pietra che proteggono i giusti e che fanno vincere la giustizia.
Montagna imponente, solida, stabile, eterna, poderosa, che offre la chiarezza su Ciò che È,
Cosi come i fulmini sulle sue vette.
Aiuta a discernere e dal cuore della terra slancia verso i cieli, dove le cime contemplano il silenzio dell’infinito e della sua creazione.
Dove la vista è ampia, l’aria limpida e fresca, il clima estremo, il freddo diventa caldo e il caldo freddo. Dove l’attenzione e la concentrazione sono imprescindibili e le parole superflue. I pensieri sono cristallini, le piccolezze quotidiane inesistenti, l’anima e la mente sono libere, il respiro intenso.
La presenza sicura e immobile, sacra fermezza nell’Intento, caparbio, privo di dubbi e paure, privo di esitazioni e piccoli bisogni, ha il cuore pulsante di fuoco che vibra e respira ed è inesauribile nella sua luce, nel calore del suo tocco, nella trasparenza vibrante della sua guida.
Xangô, come tutti gli altri orixà, archetipi imprescindibili, regalo della tradizione sciamanica afro-brasiliana, è presente in noi,  e niente e nessuno potrà mai toglierci questa immensa risorsa, la possibilità di contatto con questa forza capace di mostrarci a distanza di chilometri e chilometri la giusta direzione, capace di darci la forza necessaria per vincere le battaglie della giustizia, far valere la nostra luce e l’intelligenza di capire quale è la giusta battaglia da combattere.
Xangô non è guerriero, Xangô è essenza. Pura. Energia e Presenza.
Xangô, come ogni altro elemento, richiede estremo rispetto. Xangô non fallisce, non abbandona.
Xangô è principio vitale, è l’incontro perfetto tra il verticale e l’orizzontale, tra yin e yang, tra terra, fuoco, aria e acqua, tra minerale, vegetale e animale.
L’animale mitologico, il Drago sacro per eccellenza. Il Drago giusto. 
Com’è il tuo Drago?
Viaggia dentro te stesso alla ricerca del tuo Xangô, con la calma di chi sa, di chi c’è, di chi vede, di chi ha il fuoco dentro e una montagna a coprirgli le spalle, sempre, comunque.
Possiamo anche viaggiare insieme.
Magari possono interessarti i  percorsi, gli incontri ITActing a Milano ( dove il teatro incontra il counseling transpersonale, con tecniche nuove come La Poetica dell’Invisibile e il Big Dream Surfing), oppure  le mie chiamate personalizzate individuali.
Informati qui sul mio sito www.valentinalattuadaweb.com se hai interesse, o per curiosità, e rimani in contatto con me.
Per me la tua presenza è importante, la tua prospettiva fondamentale…scrivimi che ne pensi, dammi il tuo feedback, fammi domande, qui o per email (me@valentinalattuadaweb.com) o commenta qualunque mio post sul sito.
Mi trovi anche sui social network:
 

perfect-3