Un Approccio Transpersonale alla recitazione – La Poetica dell’Invisibile

Un Approccio Transpersonale al Teatro - La Poetica dell'Invisibile

Valentina Lattuada, attrice, regista, drammaturga, fondatrice dell'Integral Transpersonal Theatre, Transformational Mentor.

Valentina Lattuada Attrice e Lee Taylor Antunes Filhi

La Poetica dell’Invisibile rappresenta il luogo della creatività che non può prescindere da tutte le realtà e forze invisibili appunto, archetipiche e sottili, che esistono e agiscono nel e intorno all’essere umano, e che quindi devono essere oggetto di osservazione e riproduzione artistica tanto quanto quelle visibili, percettibili, materiali, esplicite.

Un Approccio Transpersonale al Teatro propone quindi uno stimolante cammino di conoscenza dell’ anima attraverso l’arte e dell’arte attraverso l’anima, per via di un lavoro Integrale sull’ Essere Umano, in un processo evolutivo sulla scena e fuori da essa.

Avvalendosi di pratiche diverse teatrali e non solo, l' Integral Transpersonal Theatre, Metodo, in continua evoluzione, attraverso uno studio psico-fisico-spirituale di sé stessi e del personaggio, permette di entrare in contatto con la Natura Umana da diversi punti di vista, e percepirne l’unità. 

Questa percezione stimola l’intelligenza scenica, le capacità attoriali e soprattutto libera l’anima dell’attore, o di chi inizia questo percorso, da tutto cio’ che non ne permette lo slancio creativo, di gioia di vivere, di autenticità, proponendo il teatro come gioco responsabile, sviluppo dei propri talenti e fonte di guarigione individuale e collettiva.

Attraverso pratiche e tecniche specifiche che agiscono su corpo, voce, spirito e mente, coerentemente con una Visione Olistica del Soggetto si agisce contemporaneamente sull’attore, sul personaggio e sulla collettività, sia essa un gruppo di studio, di teatro, di terapia o la Società stessa.

Colui o colei che si apre a questo percorso scenico e non, si prepara a percepire e trascendere se stesso, in una comprensione più vasta del Sentimento e del Comportamento, ponendo così le basi dell’accettazione di Sé e del personaggio che vuole rappresentare, qualunque siano le sue caratteristiche, riconoscendo in questa capacità di osservazione e accettazione completa, l’elemento fondamentale per esprimerlo, rappresentarlo, ricrearlo artisticamente, con amore e intelligenza.

Lo studio e la pratica in questi termini, basandosi su Allenamento di Sguardo e Sensibilità, come strumenti per comprendere l’altro e farsi da esso comprendere, proporzionano uno sviluppo intuitivo, sensibile e originale dei propri talenti e permettono l’accesso a una creazione artistica autentica. 

Con questo tipo di allenamento, si accede alla riscoperta dell’Invisibile come parte integrante della realtà. L’atto poetico di vivere, rappresentato e trasfigurato attraverso l’atto estetico-sciamanico di costruzione artistica, passa dal piano individuale al piano socialeattraverso un persorso di amore, osservazione e disciplina, dove la mutevolezza è presupposto per l’evoluzione, è la più ricca caratteristica della vita, riproposta sul palco.

Grazie al diploma di Counselor dal 2003 lavoro nei più diversi ambiti professionali e accademici con imprenditori, professionisti di diverse aree, attori e artisti di diverso tipo.

Sono stata attrice per più di 25 anni  , regista, sceneggiatrice e produttrice, sono stata l'attrice protagonista di Antunes Filho, il più grande regista teatrale brasiliano (io sono metà brasiliana) per diversi anni, ho girato il mondo studiando e applicando quest'arte meravigliosa, ho imparato dai Maestri più incredibili che uno possa desiderare (es. sono stata diretta dalla vincitrice del Premio Oscar e Tony Award nominee Estelle Parsons) , mi sono confrontata con  artisti del più alto livello internazionalmente (studiando e lavorando in 7 paesi, in 4 lingue diverse), finché ho trovato la mia via nell'unione della crescita personale e il viaggio alla scoperta dell'animo umano nella rappresentazione e interpretazione.

Ho trovato il senso profondo del mio lavoro e la mia più grande passione! Vivere ogni giorno, ogni momento il mio miglior personaggio, guidando gli altri nello stesso viaggio! Amo ciò faccio e sono grata ogni giorno per ciò che ho costruito!

Grazie all'ITActing- Integral Transpersonal Acting il metodo che porta la mia firma, ti porto a scoprire tutti i tuoi personaggi interiori e a vivere il tuo miglior personaggio!

Ti aiuto a trovare e dare voce alla tua melodia interiore, a scardinare tutte quelle credenze limitanti, quei giudizi su te stessə e sul mondo che ti bloccano, che ti fanno ricadere sempre nelle stesse dinamiche e situazioni.

Ti insegno ad uscire dalla narrativa della vittima e a riscoprire il tuo potere personale, la tua responsabilità (abilità a rispondere), il tuo amore e rispetto per te stessə su tutti i livelli del tuo essere (livello fisico, energetico, emotivo, mentale e spirituale) e per gli altri, in modo da liberarti da ciò cha ancora blocca la tua piena espressione di te.

Ti insegno letteralmente a metterti nei panni della miglior versione di te! 

E con gli attori, faccio un lavoro Premium, super approfondito di Acting Coach che porta a vivere con flow, onestà, chiarezza e potenza ogni personaggio che diventa indimenticabile e trasformativo sia per l'audience che per l'artista.

In questo momento porto sui palchi ManifestA - un monologo di e con Valentina Lattuada:

Un flusso di coscienza tra le paure e i dubbi dell’Ego e i riflessi dell’Io frammentato di una Mental Coach che cerca disperatamente di ricomporsi, raccogliendo i pezzi nel bagno di un centro congressi, durante un attacco di panico pochi minuti prima di salire sul palco di un TED come speaker motivazionale.

Una parabola del Sè che si fa strada nel linguaggio quasi onirico del subconscio, una spirale dove si intrecciano visioni, voci, momenti comici, alcune frasi in idiomi diversi, canzoni e attimi drammatici, terrificanti per il bambino interiore.

Un dialogo interiore serrato, una resa dei conti all’ultimo colpo, premio l’incontro col proprio potere personale e l’allineamento al proprio Daimon.

ITActing - Integral Transpersonal Acting

Valentina_093

"...Questo tipo di teatro non riguarda soltanto gli aspetti energetici, mistici e trascendenti della vita, ma anche quelli infinitesimali della materia, inclusa la fisica quantistica con le sue onde e i suoi salti quantici, oltre al concetto del vuoto e di tutto ciò che percepiamo ma che è invisibile.

Per creare, de-costruire e poi ricreare secondo miti antichi e nuovi, è essenziale comprendere a fondo l'oggetto della rappresentazione, cioè l'uomo e il mondo. Ed è un viaggio senza fine.

È cruciale calmare l'ego, integrarlo e padroneggiarlo per evitare interferenze nel flusso di energia.

La parola nasce da un bisogno interiore e da ciò deriva il modo in cui viene espressa. Si potrebbe dire che non esiste inflessione o una forma premeditata corretta di recitazione: la parola è spontanea. Non è generata da un qualsiasi pensiero ma da uno stimolo..."

Continua a leggere: Scarica sotto gratuitamente le due riviste sull'Integral Transpersonal Acting.

La Visione Sottile Valentina Lattuada

INTEGRAL TRANSPERSONAL THEATRE: LA POETICA DELL’INVISIBILE

Un approccio transpersonale al teatro, la vita come opera d’arte.

Per il trasformatore d’istanti, l’artista-creatore di vita, il Poeta dell’Invisibile

di Valentina Lattuada

La Visione Sottile Valentina Lattuada 2

Vivi il tuo miglior personaggio!

"Ogni individuo può essere considerato un ventaglio, dove ogni raggio o "spicchio" è un punto di accesso, una caratteristica, un mito, un essere."

Dove con il Big Dream Surfing ® lavoriamo alla Dream Identity con l'ITActing lavoriamo al personaggio.

"Ogni secondo è una scelta che può farci cambiare rotta con la stessa facilità con la quale ci mette QUI ed ORA. Ed è sul QUI ed ORA che lavora il nostro Trasformatore di ttimi, l'Artista creatore di vita, il Poeta dell'Invisibile."

 

Valentina_074
Valentina Lattuada attrice

Vuoi propormi un lavoro come attrice, presentatrice, speaker o regista?

Oppure vuoi portare il mio monologo "ManifestA" nel tuo spazio?

Usa il form qui sotto
Please enter your name.
Please enter a subject.
Please enter a valid phone number.
Please enter a message.

Teatro (highlights)

Ho studiato e lavorato in 7 paesi, 9 città, in 4 lingue diverse.

Ho frequentato a Milano tra gli altri il CTA e i Teatri Possibili e sono stata parte della compagnia stabile del Teatro Verga per diversi anni.

A Londra ho frequentato la Central Saint Martin's College.

A New York la New York Film Academy, a Sao Paulo del Brasile la scuola Wolf Maya e diventando poi protagonista del più importante gruppo teatrale brasiliano, il Macunaima di Antunes Filho, per diversi anni.

Collaboro col gruppo Theatre Kapow del New Hampshire/Massachusetts, con il Teatro La MaMa (NY e Spoleto).

Recito da quando ho 6 anni, ho partecipato a tantissimi spot televisivi, corto metraggi, alcuni programmi televisivi (es. il Terzo Indizio su rete 4, e diversi all'estero), ho posato in tantissimi servizi fotografici, anche con fotografi del calibro di Sofia Riva.

Vinto premi per gli spettacoli teatrali, recitato in lungometraggi e videoclip musicali.

Ho scritto per il cinema, ho prodotto e diretto come regista sia spettacoli dal vivo, intere tournèè, che audio-visivi.

La lista di tutto ciò che ho fatto negli ultimi 25 anni in giro per il mondo è davvero ampia, non ho costruito il mio nome in un solo posto ma la mia vita ovunque, e di questo vado fiera. Ho un'esperienza rara ma allo stesso tempo sono sempre una novità, grazie alle mie scelte.

Sono anche laureata in teatro, comunicazione, organizzazione, marketing ed economia della cultura all'Università di Milano.